L’intramontabile versatilità delle Cucine Componibili Bianche

By | Giugno 20, 2017
Scopri il fascino della semplicità di una Cucina Componibile Bianca in effetto Lucido

Le cucine componibili di colore bianco sono le più richieste sul mercato in quanto in grado di porre rimedio a particolari limitazioni degli ambienti da arredare. Considerata la consistente domanda, l’offerta di cucine componibili non si limita a pochi modelli, bensì è molto consistente. Di fronte ad una grande varietà di prodotti le persone tendono ad associare la convenienza ad un basso costo di vendita. Purtroppo la convenienza non si valuta in riferimento al prezzo, bensì ad un giusto rapporto tra qualità e prezzo. Insomma non sempre prezzi bassi sono garanzia di qualità e convenienza. Il consorzio di Arredo Interni Veneto (AIV) costituisce ad oggi il polo di distribuzione più virtuoso ed efficiente del Nord Est d’Italia. La convenienza nell’affidarsi alle premure dell’AIV è data da una poliedricità di aspetti attinenti non solo all’abbattimento dei costi, bensì a specifiche strategie aziendali che rendono il consorzio esclusivo ed ineguagliabile.

Perché il bianco è sempre al primo posto?

Il bianco è il colore più in voga per stilizzare le cucine componibili in quanto è in grado di implementare il livello di luminosità di ambienti piccoli e/o scarsamente illuminati. In aggiunta il candore della colorazione dona freschezza alle forme ed al design. Come ben noto il bianco è prodotto con diverse tonalità, tanto diversificate, da non farlo più sembrare un colore neutro. Le particolari tonalità possono esaltare stile ed eleganza a seconda degli ambienti oppure di particolari geometrie del design. I modelli proposti dalle fucine del consorzio AIV esprimono al meglio le più innovative dimensioni stilistiche delle cucine componibili moderne. In definitiva il bianco adoperato per le cucine componibili, seppur più impegnativo per la pulizia, è il colore più versatile per particolari abbinamenti e decorazioni in grado di esaltare eleganza e classe del made in Italy.

La grande varietà delle cucine AIV rigorosamente made in Italy

Il consorzio AIV pone le basi del suo successo su molteplici linee di azioni che nel loro insieme costituiscono un modello imprenditoriale unico e vincente. Il consorzio riunisce in un’unico polo ben 600 brand che contribuiscono a formare una vetrina che annovera migliaia di modelli di arredo con altrettanti accessori di pregio. Tuttavia il vero valore non è realizzato dalla grande varietà dei prodotti, bensì dalla qualità dei prodotti. Difatti per essere membri del consorzio bisogna garantire il rispetto di particolari protocolli di qualità e sicurezza al fine di contribuire alla formazione di uno standard univoco dei diversi modelli provenienti da differenti laboratori. Il primo protocollo che accomuna tutti i modelli offerti dal consorzio AIV è la garanzia assoluta del made in Italy, ossia che l’intero processo di creazione dei modelli inizia e si conclude in Italia seguendo lavorazioni artigianali tradizionali. In aggiunta i materiali adoperati nell’intero ciclo di produzione devono rispettare rigidi protocolli di sicurezza che garantiscono purezza dei materiali, ossia essere avulsi da contaminazioni tossiche che potrebbero costituire un fattore di rischio per gli utilizzatori dei prodotti. Tale garanzia è di cruciale importanza per quegli ambienti come le cucine in cui si confezionano alimenti per tutta la famiglia. La grande passione per la perfezione e l’equilibrio tra uomo e natura spinge le falegnamerie consorziate ad abbracciare politiche di produzione green al 100%. In pratica l’utilizzo dei legni , rigorosamente provenienti dai boschi alpini, sono inquadrati in piani di rimboschimento al fine di poter garantire un perfetto equilibrio tra capacità di produzione e natura.

Quali sono i servizi offerti da AIV ai suoi clienti e come è possibile l’abbattimento dei prezzi?

Il consorzio AIV riesce a garantire un made in Italy d’eccellenza con elevati standard qualitativi ed a costi ineguagliabili. La strategia vincente dell’AIV è quella di condurre il cliente all’acquisto diretto in fabbrica delle cucine componibili bianche e di una grande varietà di accessori. Tale tecnica di vendita abbatte i rincari dei costi che graverebbero sul prodotto nei vari passaggi tra distributori e rivenditori. Comprare direttamente in fabbrica aumenta la la trasparenza e cristallinità del rapporto tra compratore e produttore. Infatti entrare in contatto con una consociata dell’AIV significa essere ricevuti da un team di professionisti altamente specializzati ed armati di cordialità ed idee stilistiche d’avanguardia. Il team di accoglienza è formato da disegnatori, arredatori di interni e maestri del legno altamente specializzati. Tali professionalità sapientemente selezionate sono in grado di delineare la migliore cucina componibile adatta per forme, design e dimensione alle reali esigenze degli ambienti da arredare. Infatti è ricorrente che lo staff AIV effettua i rilievi direttamente nelle abitazioni da arredare. Questa tipologia di consulenza a domicilio, totalmente gratuita, consente di scegliere il migliore prodotto per arredare casa. Gli esperti dopo le misurazioni degli ambienti sono in grado di riprodurre, mediante software CAD, modelli tridimensionali degli ambienti domestici. Questa particolare forma di assistenza tecnica permette di personalizzare tutti i modelli in vendita, evitando quelle imperfezioni millimetriche che potrebbero creare non poche problematiche durante il montaggio. I vantaggi di acquisto per l’acquirente possono arrivare fino ad un risparmio del 40-50% sul costo di mercato semplicemente acquistando direttamente in fabbrica. Tuttavia i benefici economici si estendono anche a particolari condizioni di pagamento, ossia accesso a vantaggiose forme di finanziamento riservate ai clienti premium. In pratica se hai paura di non rientrare nel budget di spesa il consorzio AIV verrà in contro a specifiche esigenze e capacità di pagamento. Quindi la qualità è a portata di mano ed è pronta ad essere offerta a tutti coloro che varcheranno la soglia dei laboratori consociati AIV. Il consorzio AIV oltre ad aprire le porte delle fucine del design made in Italy di eccellenza, riesce a garantire un assistenza sbalorditiva che segue l’intera vita del prodotto. Infatti, la consapevolezza dell’elevata pregevolezza tanto dei materiali quanto delle lavorazioni permette di estendere la garanzia all’intero ciclo di vita del prodotto.In qualsiasi momento lo staff AIV sarà a disposizione per porre rimedio a qualsivoglia inconveniente. Abbiamo espresso in modo breve e coinciso i principali aspetti che hanno determinato, ed incrementano giorno per giorno, il successo del consorzio AIV sul mercato dell’arredamento degli interni. Nonostante il consorzio operi in una specifica area geografica è provvisto di una capillare architettura di distribuzione e produzione che riesce ad arrivare ovunque. Infatti non mancano le collaborazioni commerciali con l’estero che proiettano il design dell’arredamento made in Italy in tutta Europa. In aggiunta il consorzio AIV si è dotato di un potente strumento di comunicazione che consente di raggiungere tutti, ovunque ed in qualsiasi momento. Questo strumento si riassume in un valido portale web attraverso il quale è possibile prendere visione della grande vastità di componenti di arredo messi a disposizione per tutte le esigenze con relative condizioni di vendita. Il portale si ispira alla massima trasparenza e cortesia. Infatti oltre alla descrizione essenziale del prodotto è possibile inviare una richiesta per consulenza tecnica. Nel giro di poco tempio dall’invio lo staff del consorzio sarà a tua completa disposizione al fine di consigliare la migliore cucina componibile che soddisfa le tue esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *